Barbera d’Asti Costamiole 1996

Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2016


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: barbera
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: PRUNOTTO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Esame visivo: Rosso rubino/granato cupo, consistente, molto concentrato. Esame olfattivo: Frutti di bosco neri quali ribes neri e more e loro relative confetture, un po’ di speziato di cacao e vaniglia, leggermente balsamico. Esame gustativo: Le sensazioni olfattive sono corrisposte, il tannino deve ancora arrotondarsi, il finale e’ persistente e fine. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Il barbera non e’ piu’ il vinello di una volta, almeno non solo vinello, ne abbiamo appena avuto una prova, il Costamiòle e’ grande, puo’ crescere ancora invecchiando, e pensiamo che Prunotto possa fare delle barbera ancora migliori negli anni a venire.

RECENTI

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani