Barbera d’Asti Asia 2004

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 04/2016


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: barbera
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: I QUARANTA – Tenuta I Quaranta
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Presenta un bel colore rubino con riflessi purpurei e bella luminosità. Il bouquet si schiude a iniziali note fumé, per poi spostarsi su toni più fruttati e speziati, dove sono evidenziabili la ciliegia nera, l’amarena e la mora, cenni di pepe, qualche residuo vegetale, richiami minerali, di rabarbaro e china. Al gusto restituisce immediatamente le sensazioni precepite all’olfatto, i tannini sono morbidi e non aggressivi, l’acidità ben presente e sul finale emerge anche una discreta sapidità. Buona la persistenza, appena amarognola. Sfiora le tre chiocciole. Servitela a 16-17° C con tagliolini al sugo di lepre, agnolotti al ragù, bollito misto, cappone al vino rosso, trippa in umido.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani