Barbera d’Alba Rio Sordo 2005

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2016


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: barbera
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CASCINA DELLE ROSE – Azienda Agricola e Agrituristica di Giovanna Rizzolio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Non sono mai stato un amante della Barbera, sebbene a volte ne abbia incontrate di notevolmente piacevoli, ma in questo caso mi trovo di fronte ad un vino che ha una marcia in più, con un profilo molto simile a quello della versione 2004, a testimonianza di quanto questa vigna sia in grado di offrire grandi cose. Il colore è un bel rubino pieno venato di riflessi purpurei, appena meno concentrato del precedente. Al naso è sempre molto elegante, giocato su note di rose, ciliegie e more, ribes nero e amarena, mentre una delicata speziatura comincia a formarsi e ad esprimere sfumature di liquirizia, ma c’è anche un po’ di sottobosco e soprattutto toni balsamici con nuances che ricordano l’alloro e la menta. Molto fresca in bocca, con una trama che appare giustamente più giovane e un tannino misurato ma giusto; il frutto si ripropone sorretto da giusta acidità, la struttura è meno decisa ma il vino non ne risente più di tanto se non nel finale leggermente meno travolgente ma comunque elegantissimo e di grande bevibilità. Da abbinare a rigatoni allo stracotto di manzo, tagliatelle al sugo di selvaggina, filet mignon in salsa bordolese, boeuf bourguignon.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani