Barbera d’Alba Donna Elena 2004

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2016


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: barbera
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CASCINA DELLE ROSE – Azienda Agricola e Agrituristica di Giovanna Rizzolio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Per questa Barbera ottenuta da vecchi cloni, la vinificazione a contatto con le bucce è durata una decina di giorni, mentre la maturazione in botti di rovere di Slavonia da 10 a 20 ettolitri è durata 18 mesi. Ha un colore rosso rubino luminoso e intenso con venature purpuree, è piacevole notare come la concentrazione di colore non sia mai tale da impedire il passaggio della luce. Il manto odoroso è suggestivo, intenso, orientato soprattutto ad esaltare il frutto, qui ciliegia sotto spirito, amarena, prugna, fragolina di bosco, che si intersecano con venature di tabacco, noce moscata, cannella, un leggero richiamo al cuoio, fiori macerati e quel finale balsamico che sembra ripetersi come un leit-motiv. All’assaggio presenta un tannino fitto ma già morbido e una componente eterea contenuta nonostante l’alcolicità marcata (siamo oltre i 14 gradi), il frutto e le spezie trovano un equilibrio quasi perfetto e, ancora una volta, la beva è garantita da una spiccata acidità che non permette alcuna stanchezza gustativa. Il finale è lungo, suggestivo, elegante, senza sbavature. Un vino da godere ora senza esitazioni ma che meriterebbe, disponendo di qualche altra bottiglia, di riposare tranquillamente in cantina per un bel po’ di anni, con la certezza di ritrovarlo in ottima forma e più elegante che mai.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani