Barbaresco Sanadaive 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: ADRIANO MARCO E VITTORIO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Sanadaive vuole dire Seno d’Elvio in dialetto piemontese, ovvero il nome della frazione del Comune di Alba dove dimora il vigneto. Suolo composto da marne tufacee visibilmente bianche, siamo a poco meno di 300 metri di altitudine e la vigna è esposta a sud-ovest con piante di oltre 30 anni di età media. Il vino matura in botti di rovere da 35 ettolitri. Ha colore granato con ricordi rubini, naso molto floreale di rose e viole, spiccano ciliegia, lampone, liquirizia, ma anche note di humus e ginepro; al palato deve ancora assestarsi ma ha una materia convincente e una discreta profondità. Degustato in occasione di Nebbiolo Prima 2015

RECENTI

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

  • Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani