Barbaresco Pajé 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: BOFFA CARLO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


E’ facile trovare l’azienda di Carlo Boffa, basta entrare a Barbaresco e, lungo la via principale, dirigersi verso la torre, la incontrerete per forza. Il vino nasce da poco più di un ettaro di vigna nel cru Pajé, una delle menzioni più piccole di Barbaresco, che condivide con Roagna e Produttori del Barbaresco. Il 2012 ha colore granato classico, naso molto fine e piacevole sebbene restio ad aprirsi, piccoli frutti, liquirizia dolce. Al palato è interessante, buona tessitura e un tannino ancora duro, di carattere, finale molto sapido e dinamico con un bel ritorno fruttato. Degustato in occasione di Nebbiolo Prima 2015.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani