Barbaresco Montersino 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 05/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: VIGIN
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


pur non avendo caratteristiche univoche, come esposizione e tipologia di suolo, ma soprattutto come stile dei diversi produttori, il Montersino si è rivelato con il millesimo 2012 uno dei cru di Treiso meglio espressi. Quello di Vigin raggiunge forse il livello migliore e testimonia la qualità generale più elevata che i vini hanno espresso a Treiso in questa annata. Ha colore granato classico, naso profondo e variegato, giocato su frutta e spezie e un legno ben dosato, non mancano rimandi floreali e terrosi. In bocca c’è ottima materia, freschezza, pienezza di frutto, tannino perfetto, allungo che non annoia, anzi. Degustato in occasione di Nebbiolo Prima 2015.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani