Barbaresco Gaia Principe 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: PRINSI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Quasi 70 anni di storia per questa realtà di Neive portata avanti da Daniele Lequio, forte dell’esperienza tramandata da nonno Ottavio e da papà Franco. Le vigne di proprietà si trovano all’interno della menzione Gaia-Principe e affacciano sulla ferrovia, il vino ha colore granato abbastanza evoluto, rivela toni balsamici e di frutti maturi, non manca di una certa eleganza. Bocca fresca e dall’approccio tannico misurato, non fastidioso, c’è già un buon equilibrio e una sensazione di avvolgenza che accompagnano il sorso a lungo. Degustato in occasione di Nebbiolo Prima 2015.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani