Barbaresco Cottà Nonno Orlando 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: VIGIN
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Una chiara dedica di Davide al nonno Orlando Viglino, che nel 1947 fondò questa piccola azienda. Un 2012 che mi ha particolarmente convinto, di colore granato di buona intensità, affronta l’approccio olfattivo regalando una base riccamente speziata e un legno misurato, con chiusura fruttata piacevole. Al palato segue un percorso simile, corredato da ottima freschezza e una vena sapida piacevole, mentre il tannino ha buona trama ed è sulla buona strada per fondersi nel corpo snello ma non magro. Degustato in occasione di Nebbiolo Prima 2015.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani