Antece 2003

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 08/2006


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: fiano
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: DE CONCILIIS – Viticoltori De Conciliis
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Se Caggiano è riuscito a donare una certa eleganza e originalità al suo Béchar, Bruno De Conciliis si spinge molto oltre con l’Antece, un Fiano la cui annata rivela un lungo periodo di affinamento in legno (un anno), confermata da un colore ben fuori registro rispetto a qualunque bianco non passito (bisogna andare in Friuli, e per l’esattezza da Gravner per trovare profondità di colore analoghe). Siamo sull’ambrato netto, molto intenso e profondo, per certi aspetti spiazzante ma che conferma l’indole mai soddisfatta di chi lo produce, a dispetto di qualsiasi regola e moda. Già, perché se proprio in questi ultimi anni è iniziata una controtendenza verso i vini più bevibili, meno opulenti, dove parole come “digeribilità” cominciano a diventare regole, qui a Prignano Cilento non sembrano ancora interessare più di tanto. Le rese bassissime, l’uso dei piccoli fusti, la ricerca di una forza espressiva che non sente ragioni ma vuole rispecchiare in qualche modo ciò che dalla stessa terra sprigiona senza mezze misure, sono i tratti caratteriali di questo vino, dal profumo di frutta candita e secca, dai richiami al miele di castagno e alla mela cotogna, tutto ammantato di grande mineralità. Al palato si sente il calore, ancora la mineralità, precisa corrispondenza con le note evidenziate al naso, lunghezza da manuale. Però un vino così sembra quasi bastare a se stesso, non invita a ripetuti assaggi perché un solo sorso dà già così tanto da non indurre a proseguire se non dopo una lunga pausa o abbinandolo a piatti di una certa forza che in qualche modo riportino un equilibrio. Un vino che mi lascia perplesso, pur riconoscendone la grande personalità.

RECENTI

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani