Amarone della Valpolicella 2004

Degustatore: Alessandro Franceschini Valutazione: @@@@
Data degustazione: 10/2009


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: corvina 60%, rondinella 25%, molinara, negrara e oseleta 15%
Titolo alcolometrico: 15% %
Produttore: FRATELLI VOGADORI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Rubino di grande concentrazione con qualche venatura granata. Potente, con l’alcol che certo non lascia indifferenti al naso ed una dolcezza di bella definizione incentrata sui fichi secchi, le prugne e le ciliegie in confettura. Ancora note di mandorle tostate e di cioccolato. Tannino di buona fattezza ed uso del legno di intelligente impostazione, che non nasconde la piacevole vivacità di fondo. Buona la persistenza con richiami simili a quelli percepiti al naso, dalle confetture di frutta alle note cioccolatose. Classica la lavorazione, con selezione dei migliori grappoli in cassette di legno manualmente, appassimento sino a gennaio/febbraio in locali areati e affinamento prima in barriques nuove (9 mesi), poi in botti grandi (9 mesi) ed infine in bottiglia (5-6 mesi).

RECENTI

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

  • Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

  • CANTINE MATRONE

    CANTINE MATRONE

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani