Alta Langa Brut Metodo Classico 2008

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 03/2012


Tipologia: DOCG bianco spumante
Vitigni: pinot nero 80%, chardonnay 20%
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: AVEZZA – Azienda Agricola di Paolo Avezza
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Molto interessante questo Brut ottenuto da pinot nero con una quota del 20% di chardonnay; uve raccolte nel 2008, pressate in modo soffice con separazione del mosto dalle bucce, che viene chiarificato con l’aiuto del freddo, poi fermentazione alcolica con lieviti selezionati in vasche d’acciaio a temperatura controllata di 16-17 °C sino al completo esaurimento degli zuccheri. Il vino base ottenuto viene conservato a una temperatura di circa 5°C fino alla primavera successiva alla vendemmia. Addizionato di lieviti e zucchero, viene imbottigliato e tappato con un tappo a corona, le bottiglie vengono tenute coricate per oltre 24 mesi in cataste, dove il vino subisce una rifermentazione in modo lento e regolare. La sboccatura avviene dopo circa 30-36 mesi dalla vendemmia, le bottiglie vengono tolte dalle cataste e messe sottosopra in posizione verticale, in modo che i residui della fermentazione possano essere raccolti tutti verso il tappo, togliendo lo stesso sarà la pressione che si è generata durante la presa di spuma a espellere i residui. Tappatura con il classico fungo che provvediamo finalmente ad estrarre per scoprire un metodo classico ben fatto, dal colore giallo paglierino intenso e perlage molto fine e persistente. Il bouquet ci porta su toni di fiori di pesco, biancospino, albicocca, ananas, susina, cedro, leggera crosta di pane. Al palato ha un attacco molto piacevole e suggestivo, la notevole salivazione prodotta dalla carbonica e dall’acidità trova perfetto equilibrio con il gusto pieno e fruttato, caldo, sapido e prolungato. La Barbera Sotto la Muda si differenzia per l’affinamento in barrique, grande impatto e complessità, ma a nostro avviso necessita di un maggiore tempo di bottiglia per assorbire meglio il legno e rivelare tutta la sua indubbia qualità.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani