Alisa 2009

realalisDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2010


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: mantonico 80%, greco bianco 20%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: RE ALARICO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


I due vitigni che lo compongono sono il mantonico (80%), vitigno tipico del versante tirrenico, proveniente da un vigneto situato a 850 metri s.l.m. nell’azienda di San Pietro in Guarano, e il greco bianco (20%), diffuso soprattutto nella fascia ionica calabrese, proveniente da un vigneto situtato a 650 metri s.l.m. nell’azienda di Carolei. La vendemmia del greco viene effettuata nella seconda metà del mese di settembre, mentre quella del mantonico avviene ai primi di novembre (l’altitudine elevata comporta un tempo più lungo per raggiungere la piena maturazione delle uve). Di aspetto paglierino di buona lucentezza, bouquet orientato a toni agrumati, fiore di mandorlo, susina bianca, effluvi di ruta e alloro, rintocchi minerali. L’assaggio rivela un’ottima corrispondenza, grande freschezza e un vello sapido tutt’altro che spiacevole, buon equilibrio con ulteriori possibilità di crescita nei prossimi 6-12 mesi.

RECENTI

  • Maru Rosso

    Maru Rosso

  • Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

    Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

  • Igitì 2017

    Igitì 2017

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani