Albana di Romagna Passito Domus Aurea 2000

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2002


Tipologia: DOCG bianco dolce
Vitigni: albana della serra
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: FERRUCCI – Azienda Agricola Stefano Ferrucci
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Tra le varie interpretazioni del vitigno albana, forse quella che più rivela la vera essenza del vitigno, ed “essenza” non è vocabolo scelto a caso, è la versione passita, versione che meglio permette di apprezzare il frutto e la dolcezza che è in lei. A questa regola ha scelto di confarsi Stefano Ferrucci che ne offre ai consumatori, con questa sua Domus Aurea, una delle migliori interpretazioni disponibili in commercio, in continua crescita. La versione 2000 è di un cristallino lucente, color oro antico “aureo” come il nome, decisamente salda e consistente nel calice. L’impatto olfattivo offre un grande ventaglio di sensazioni, caleidoscopico, ampio come lo si definisce tecnicamente. Domus Aurea è fruttata di uva passa e di mela cotogna chiaramente tendente a cotognata, gradevolmente condite da note agrumate, poi dolce di miele e speziata di arabesco quasi a comporre una mostarda di cremona, vaghe note incensate dopo l’ossigenazione, finissima. Sotto al palato è sì, dolce e morbida, ma anche sapientemente sostenuta e condita da gradevoli acidita e sapidità, a rendere la beva pienamente soddisfacente ma al tempo stesso ammiccante, dal finale persistente di dolce frutto polposo e spezie, acidulo quanto basta, avvolgente ed invitante… molto meno pesante della versione ’96 assaggiata qualche anno fa. Grandi progressi, eccellenza vicina. Gustatela ben fresca in bicchieri a tulipano o nei bicchieri da vino del servizio di cristallo buono; a 8° per accompagnare fegato grasso d’oca o formaggi erborinati, a 10-12° per accompagnare pasticceria secca da forno o per gustarla da sola, fuori pasto, così com’è.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani