Aglianico Tenuta Vicario 2009

Degustatore: Fabio Cimmino Valutazione: @@@
Data degustazione: 05/2011


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: GROTTA DEL SOLE – Cantine Grotta Del Sole
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Materia prima importante proveniente da vigne di 40 anni in località Castelfranci allevate a raggiera avellinese. Manca di definizione nell’individuazione del frutto e lascia presagire fin dal naso un’assenza di croccantezza ed una certa sfocatezza di sensazioni. Al palato, anche qui qualche sbavatura, con una frammisto di suggestioni tra calore bruciante ed un’ incompiutezza difficile da decifrare. Scompostezza e rigidità che imputo alla gioventù del campione. Si intuisce il tentativo apprezzabile di addomesticarla nelle sue spigolosità tanniche. L’affinamento in vetro ne migliorerà l’approccio complessivo ed un riequilibrio d’insieme. Da bere su un pollo ruspante (se ancora ne trovate) con le patate.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

  • Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

    Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani