Aglianico del Vulture Vignali 2002

vigcan02Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2004


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: CANTINA DI VENOSA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Colore rubino intenso e luminoso e discreta consistenza, rilevata osservando il buon numero di archetti formatisi lungo la parete del calice, che hanno poi digradato in lacrime di buona ampiezza e compattezza. Al naso sprigiona note fruttate di ciliegia, amarena, accenni alla china, note minerali, con estrema piacevolezza e pulizia. In bocca ha buona struttura, tannino fine, bel frutto che ritorna sostenuto da giusta acidità, sottofondo delicatamente sapido, buona persistenza. Servitelo attorno ai 16-17° C in calici a tulipano di media ampiezza, con tagliolini al ragù di lepre, pennette al sugo di castrato, fagiano al cartoccio, carne trita equina cotta con pomodoro, castrato ai peperoni.

RECENTI

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2016

    Valtellina Superiore Pietrisco 2016

  • Valtellina Superiore StSixtus 2015

    Valtellina Superiore StSixtus 2015

  • Valtellina Superiore Valgella Söl 2016

    Valtellina Superiore Valgella Söl 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani