Aglianico del Vulture Il Repertorio 2007

notrep07Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 04/2011


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CANTINE DEL NOTAIO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Molto diversa la versione 2007 rispetto alla precedente, l’impressione è di un’annata più calda che ha prodotto un vino dai sentori apparentemente più maturi pur avendo un anno in meno sulle spalle. Anche il colore appare meno vivace e più scuro, mentre le sensazioni olfattive ci parlano di ribes nero, prugna, tocchi di caffè, balsamicità e un legno non ancora del tutto integrato; sullo sfondo si coglie una punta di rosa canina, poi carrube e pietra vulcanica. Al gusto è più fitto, severo, l’alcol dà l’impressione di una misura superiore, il tannino è ancora nervoso ma pur sempre di ottima qualità, torna il frutto denso e maturo con un finale sapido di buona lunghezza, si sente il calore. Manca di un soffio la quarta chiocciola.

RECENTI

  • Sannio Rosso Bosco Caldaia Riserva 2011

    Sannio Rosso Bosco Caldaia Riserva 2011

  • Sannio Barbera Barbetta Assenza 2017

    Sannio Barbera Barbetta Assenza 2017

  • Collio Pinot Grigio 2018

    Collio Pinot Grigio 2018

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2019 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani