Aglianico del Vulture Il Repertorio 2005

repnot05Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2007


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: CANTINE DEL NOTAIO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Gerardo Giuratrabocchetti, che si è avvale della consulenza del prof. Luigi Moio, grande esperto di aglianico, sa bene quando il vino ha una tale struttura e personalità da poter affrontare un periodo di vinificazione in barriques nuove senza rimanerne soffocato nelle sue qualità espressive. Il Repertorio, che pure non è un vino “leggero”, rappresenta però da sempre l’etichetta intermedia: ha buona struttura e alcolicità, eleganza e un’indole più pacata, un vino che si fa piacere senza difficoltà, privo di qualsiasi pesantezza pur conservando tutte le straordinarie caratteristiche dell’aglianico. La scelta di usare per la sua maturazione barriques di 2° e 3° passaggio, per circa un anno, appare quindi quella più congeniale. Con la versione 2005 osserviamo un colore rubino di buona intensità e leggero riflesso purpureo all’unghia. Il bouquet è sempre delizioso, soprattutto se si ha la pazienza di lasciarlo aprirsi completamente, spicca subito l’amarena, il ribes e la mora, in sottofondo si colgono note di garofani, poi arriva una interessante speziatura di cacao e liquirizia, ma soprattutto una spiccata mineralità. Al palato ci fa capire che il tannino ha la sua importanza e stabilisce le regole per un’ottima capacità di resistenza al tempo; bello il manto fruttato, ampio e succoso, l’alcol è leggermente scomposto ma non disturba più di tanto, mentre la persistenza è sempre notevole e suggestiva.

RECENTI

  • Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

    Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

  • Igitì 2017

    Igitì 2017

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani