A.A. Terlano Sauvignon Classico Mantele 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 12/2000


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: sauvignon blanc
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: NALS MAGREID
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino con chiari riflessi verdolini, buona consistenza. Esame olfattivo: L’ impatto è abbastanza intenso e mantiene una buona persistenza allontanando il bicchiere, la qualità è fine, senza difetti. La tipicita’ del vitigno è ben espressa: prevalgono sentori erbacei e vegetali di ortica e peperone verde, di foglia di pomodoro, ai quali fanno da contorno leggere note di frutta acerba che richiama la mela verde per finire su ricordi di ananas; finale lievemente citrino. Esame gustativo: Secco, caldo, di piacevole freschezza e vivacità, l’alcol è già ben fuso con la polpa, donando al vino un buon equilibrio; è di corpo e abbastanza morbido; ritornano le sensazioni acido-citrine che ne denotano la gioventù; al palato è intenso e di persistenza media; la qualità è corrispondente. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Vino ben riuscito, dai profumi fini e giovani, piacevole e schietto; unico piccolo neo, cede un po’ sul finale che lascia la bocca asciutta e acidula, ma il tempo potrebbe consentirgli di evolvere verso toni più morbidi. Staremo a vedere. Abbinamenti: Ben si presta, per le sue caratteristiche, ad accompagnare asparagi in salsa olandese, in frittata o in risotto (si sa che gli asparagi sono molto difficili da abbinare), ma potete provarlo anche con orata al vino bianco, aromatizzata con bacche di ginepro.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani