A.A. Pinot Grigio Punggl 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2000


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: pinot grigio
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: NALS MAGREID
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino carico e molto luminoso, con riflessi dorati; la presenza di lacrime fitte e lente sulla parete del bicchiere denota una buona consistenza. Esame olfattivo: Quasi intenso e di persistenza corrispondente, il legno è ben fuso con il corpo del vino, emergono aromi fruttati di pera quasi matura e kiwi, seguiti da miele e, nel finale, nocciola. Esame gustativo: Secco, calde le sensazioni fornite dal giusto tenore alcolico, superbamente bilanciate da un’ottima freschezza; di corpo e di buona morbidezza; perfettamente equilibrato, in bocca è intenso e persistente e conferma le sensazioni provate all’olfattiva. La qualità è più che fine. Molto elegante. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Le note dolci e fruttate di questo ottimo Pinot Grigio provocano, attraverso l’olfatto, sensazioni stimolanti, confermate dall’impatto gustativo pieno e corrispondente; berne ancora è praticamente inevitabile: la gola chiede soddisfazione. La vinificazione è davvero esemplare ed il notevole corredo di freschezza garantisce buoni sviluppi per i prossimi 6/12 mesi. Vi consigliamo di acquistarne qualche bottiglia per verificarne l’evoluzione.

RECENTI

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Masilé 2013

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Masilé 2013

  • LA MASERA

    LA MASERA

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani